EST: primo elenco

Come avevo chiesto, e ringrazio, abbiamo una prima piccola lista di stampatori 3D (e non solo, qualcuno proviene dal 2D!).

Per accedervi:

home / Servizi / EST

oppure clica qui  <<<<<<<

Gli stampatori, EST, fanno parte di una rete, un circuito, una sorta di “confraternita del polimero estruso“! eh?

Scherzi a parte vediamo di fare rete con concetto win2win!

Per eventuali domande o chiarimenti, sono contattabile:

fablabway@gmail.com

Mauro Rossolato

 

WordPress a Camignolo

E anche questo “giro” è andato!

WORDPRESS D’AUTUNNO

A Camignolo, sabato scorso, si è concluso il corso di WordPress (del CPA – clicca qui).
Prima di tutto un grazie ai partecipanti!

COSA È STATO FATTO

Nel corso delle lezioni, sono stati realizzati diversi siti web e quindi già visibili:

 

 

   

DOMINIO, DOMINIO!

Alcuni siti sono stati realizzati all’interno della piattaforma WordPress.com, altri invece sono all’interno di altri dominii, personali o aziendali.

ELENCO SITI

Dal sito “Camingnolo-Web”, dalla pagina “Cosa facciamo” è possibile accedere all’elenco dei diversi siti, e “toccare con mouse” quanto realizzato.
Di nuovo un “Bravi!” a tutti. (clicca qui per accedere al sito di Camignolo)

 

 

EST: Elenco Stampatori Ticinesi

Molti hanno partecipato ai corsi CPA per la stampa 3D, ed alcuni (non pochi) hanno poi deciso di affrontare l’acquisto e l’avventura in questo settore.

Recentemente a Lugano, durante una lezione, è emersa la richiesta di avere un gruppo o persone di riferimento per questo settore.

“Riferimento” ha diversi significati: un parere su un nuovo filamento, opinione su un fornitore, come stampare un certo oggetto, problemi riscontrati, ecc.

È vero che in rete si trova di tutto, ma è mio convincimento che spesso sia perdita di tempo. Insomma due parole al telefono o di persona, è molto meglio!

L’idea mi sembra buona, e in effetti era da tempo che cercavo di stimolare in questa direzione.

Non propongo di creare un gruppo sui soliti social perchè credo che siamo già fin troppo “profilati” e “tracciati” e un po’ di santa pace non guasta!

Quindi, la proposta è quella di creare una pagina degli stampatori, accessibile dal menù,  con alcune informazioni:

  • stampante in uso
  • polimeri usati
  • se sei un disegnatore e con quale strumento
  • Se è una attività professionale oppure passatempo (ed eventualmente il costo orario della stampante)
  • Sito o altro collegamento esterno
  • Contatto: email, telefono, twitter, ecc
  • Comune dove stampi (casa, ufficio, ecc.)

Inserimento

Mandatemi (qui l’indirizzo) le informazioni (vedi paragrafo sopra) e provvederò ad inserirle.

Proviamoci!

 

 

Corsi per adulti – Stampa 3D – Lugano 2016a

Questo autunno è partito il corso per Progettazione e stampa 3D a Lugano, organizzato del CPA.

cpapage

Ci ha ospitati, per tutte le cinque lezioni, il Liceo 1, in  Via Cattaneo.

L’obiettivo, come al solito, è quello di passare “dalle parole ai fatti”, quindi dal disegno alla stampa 3D, cercando di realizzare oggetti utili al proprio lavoro oppure al proprio hobby.

 

DIVERSE ESIGENZE

È mia abitudine chiedere ai partecipanti di proporre essi stessi degli oggetti, cercando di evitare, se possibile, il solo download dell’STL.

Ecco quindi, chi ha bisogno di un prototipo meccanico, chi di un articolo di design, chi di un giocattolo…

 

…E DIVERSE STAMPE

Per le stampe dei progetti sono state usate alcune delle macchine presenti nel Fab-Lab di Grono:

  • Makerbot Replicator 2
  • Overlord PRO
  • ZMorph 3D
  • CreateBot MID

Queste macchine sono state configurate con parametri di stampa differenti, in particolare per quanto riguarda il dZ: dai 200μm ai 90μm. Per quanto riguarda i polimeri invece, sono stati utilizzati: PLA, ABS e HIPS.

dsc_0018

 

in evidenza la struttura di supporto
in evidenza la struttura di supporto

dsc_0022

dsc_0023

dsc_0025

dsc_0026

dsc_0027

dsc_0028

dsc_0030

dsc_0033

dsc_0041

dsc_0043

dsc_0044

dsc_0037

dsc_0046

 

Al via i corsi: STAMPA 3D e ARDUINO

Anche in questa edizione d’autunno 2016, nell’ambito CPA del Ticino,  iniziano i corsi su nuove tecnologie, e oltre al consolidato “stampa 3D” si è aggiunto “progettazione con Arduino”.

STAMPA 3D

P1120508Questo settore è ormai in piena “effervescenza”: le novità si susseguono a pieno ritmo e oramai le stampanti 3D, si trovano quasi ad ogni angolo, e bisognerà far qualcosa per conviverci!

 

ARDUINO

Nei corsi CPA, Arduino è il nuovo arrivo. Anche questo corso è previsto per chi inizia da zero e non ha conoscenze di elettronica o programmazione. Unica dotazione: un pc portatile da usare in classe per i lab o esercizi.

ESERCIZI ARDUINO

Si tratta di semplici programmi per familiarizzare con Arduino. In Internet, come ovvio, c’è una enorme disponibilità di programmi, ma quelli proposti sono quelli che andremo a studiare.

 

ALTRE PROPOSTE

Personalmente ritengo che i questi corsi debbano soddisfare sia la curiosità e sia l’eventuale sbocco professionale. In quest’ultimo caso lo sforzo e tempo richiesti saranno maggiori, ma non troppo! Il caso del negozio di modellismo di Lodrino è emblematico.

Quindi, ben vengano richieste specifiche per affrontare i temi che piu’ vi interessano (stampa 3D, Arduino, ecc). Le vostre proposte verranno chieste alla prima lezione del corso stesso, ma se qualcuno avesse già qualcosa in mente lo puo’ scrivere a stampa3d@aol.com

 

IL COMPUTER

Sia per la stampa 3D e sia per Arduino, l’uso del pc è fondamentale. Un portatile, anche economico, va benissimo.

Se poi qualcuno volesse sperimentare l’extreme programming, potrebbe ricorrere con un amico o collega di corso ad usare lo stesso computer: si tratta del dual (o pair) programming. Una idea geniale! Per chi volesse approfondire consiglio qualche lettura di L. Williams (cfr. http://collaboration.csc.ncsu.edu/laurie/pair.html ).

 

SLIDE

Finalmente sono riuscito a mettere online le diapositive del corso. Sono in formato pdf, quindi leggibili da tutti i sistemi. Ringrazio sin d’ora per le segnalazioni di errori o miglioramenti.

DOVE E QUANDO

Stampa 3D – introduzione: a Lugano dal 12.09.2016

Arduino: a Bellinzona dal 20.09.2016

 

Quindi, carta, penna e calamaio e… si parte!

Salva