stampa 3D e ricambi

Se mai ce ne fosse ancora bisogno, ecco una ulteriore conferma della novità che la stampa 3D rappresenta.

feroza

Il problema

Tutto passa, anche i particolari in plastica dell’auto. Quindi un bel giorno, alla povera “Feroza” (qui un link) si spacca il supporto del braccio del parasole.

Riflessione

Cercare un supporto di ricambio è nei fatti impossibile. In magazzino è meglio non chiedere (non sono garantite le buone maniere nel diniego…), gli sfasciacarrozze sono oramai in via di estinzione. Proseguendo nel peggio, potremmo anche cercare su Amazon o altri market-place. Ho scritto “nel peggio”: di questo ne parlerò in altro post.

Riflettendo potremmo pensare che oramai, pian piano tutto si rompe e che quindi conviene davvero rottamare la vettura. Certo non per un parasole, ma potrebbe essere un segnale…

Soluzione

Disegno e stampa 3D del particolare rotto.flavio Tempo di disegno e stampa: 4 ore. Pochi grammi di ABS, ed ecco pronto il ricambio!

IMG_0650

Ora sì che possiamo guidare anche quando c’è il sole!

 

 

Lo ripeto da anni: questa è la vera innovazione della stampa 3D!

supp_parasole_feroza.jpeg

 

Il disegno è stato realizzato dall’amico Flavio M., e successivamente stampato sulla Robox. Ora questo  nuovo supporto è in “giro” per le strade del Sudafrica! Mica paglia!