EST: primo elenco

Come avevo chiesto, e ringrazio, abbiamo una prima piccola lista di stampatori 3D (e non solo, qualcuno proviene dal 2D!).

Per accedervi:

home / Servizi / EST

oppure clica qui  <<<<<<<

Gli stampatori, EST, fanno parte di una rete, un circuito, una sorta di “confraternita del polimero estruso“! eh?

Scherzi a parte vediamo di fare rete con concetto win2win!

Per eventuali domande o chiarimenti, sono contattabile:

fablabway@gmail.com

Mauro Rossolato

 

Corso lampade a LED a Camignolo

E così è terminato il corso di lampade LED a Camignolo!

Un grazie a tutti partecipanti per la loro creatività ed interesse!

MATERIALE

Abbiamo usato dei componenti di facile reperibilità in commercio: lampadine 12V, alimentatori, cavi elettrici e poco altro.

In diverse realizzazioni abbiamo usato dei supporti per le lampadine, disegnati ad-hoc. Successivamente sono stati stampati in 3D in HIPS (qui un esempio precedente).

Ecco qualche foto, e ancora: complimenti!

e per scherzo:

Una ricotta di LUCE!

La ricotta, sia essa vaccina e sia caprina, è un formaggio leggero, adatto a tutte le diete. Ma non solo…

IN NEGOZIO

Quando acquistiamo la ricotta fresca, al taglio, il commesso al banco prenderà la confezione di ricotta è ne taglierà quanto abbiamo richiesto.

 

LA RICOTTA è FINITA!

Quando il contenuto, la ricotta, termina rimane della plastica da eliminare. è sempre la solita storia.

E LUCE SIA…

Far diventare luminoso un vecchio contenitore: una nuova ed originale lampada a LED.

COMPONENTI

  • vaschetta, inclusa quella interna per drenaggio dell’acqua di governo
  • alimentatore o trasfomatore
  • guaine termorestingenti
  • piastra LED 30mm 2W 12V
  • supporto per piastra LED (GV0807) in HIPS

COME COSTRUIRLA

  1. forare il contenitore esterno, quanto basta per il passaggio del cavo di alimentazione

 

 

 

2. inserire il cavo con i terminali spellati

 

 

 

3. collegare il primario del trasformatore all’alimentazione (220V)

4. incollare il supporto per la piastra LED

5. collocare il trasformatore all’interno fissandolo con bulloni+dado. far passare i cavi vicino al piccolo cilindro di plastica. saldare i pin della piastra LED ai fili del secondario del trasformatore

 

 

 

 

6. chiudere col coperchio

 

7. illuminare!

 

 

DBA: spazio per tablespace

Lo script è uno dei tanti già disponibili per creare un report sugli spazi dele diverse tablespace. La particolarità sta nel fatto che viene riportato anche il MAXCHUNK ovvero la dimensione massima allocabile per singolo extent.

-- 
-- tbsspace.sql
--
-- Author: Mauro Rossolato
-- 
-- Overview: 
--
-- Major Modifications (when, who what)
-- ----------------------------------------------------------------
-- 16.05.2007   mauro           imported
-- 
--

SELECT /*+ RULE */
    f.tablespace_name,
    TRUNC(d.dfspace) ALLOCATO,
    TRUNC(f.libero) DISPONIBILE,
    d.auto,f.pezzi_liberi,d.numfile numfile,
    TRUNC(((f.libero/D.dfspace)*100)) PERC_DISP,
    t.initial_extent/1024/1024 INIEXT,
    t.next_extent/1024/1024 nxtext,
    f.grosso MAXCHUNK
FROM (
      SELECT  
          tablespace_name,NVL(SUM(bytes)/1024/1024,0) LIBERO,
          COUNT(*) PEZZI_LIBERI,MAX(bytes)/1024/1024    GROSSO
    FROM 
        dba_free_space f 
    GROUP BY 
        tablespace_name ) f,  
     (
    SELECT 
        tablespace_name, MAX(SUBSTR(autoextensible,1,1)) AUTO,
        NVL(SUM(bytes)/1024/1024,0) DFSPACE,COUNT(*) NUMFILE
    FROM 
        dba_data_files
    WHERE 
        tablespace_name NOT IN (
            SELECT 
                tablespace_name 
            FROM 
                dba_tablespaces 
            WHERE 
                contents LIKE 'TEMP%' OR status != 'ONLINE'
            )
    GROUP BY 
         tablespace_name ) d,
    dba_tablespaces T                              
    WHERE 
        D.tablespace_name = F.tablespace_name
    AND 
        T.tablespace_name = F.tablespace_name
and
SUBSTR(t.extent_management,1,3)='LOC'   
order by 1     
/

 

ed ecco un esempio: